domenica 27 settembre 2015

HTC One M8 VS HTC One M8 Mini 2: Differenze e voti dei due M8 di casa HTC

Htc One M8 Mini (o HTC One Mini 2 che dir si voglia) è l'ultimo HTC della serie "Mini" che verrà prodotto. Andiamo ad analizzarne le differenze, i pregi e i difetti di questo e del suo fratello maggiore.

La prima differenza che balza agli occhi chiaramente è la dimensione dello smartphone: per HTC One M8 la casa taiwanese ha optato per uno schermo da 5 pollici, mentre per il fratello minore per uno da 4,5.

La scocca per entrambi i telefoni è in alluminio satinato, molto bello da vedere ma sinceramente un pochino scivoloso, soprattutto nel caso di M8, che viste le sue dimensioni diventa difficilmente utilizzabile con una mano.
Sul frontale entrambi i disposivi hanno la doppia cassa acustica, una sotto e una sopra lo schermo.
Le differenze stanno principalmente nella scelta della fotocamera, che come si vede dalla foto a lato, nel maggiore dei due è doppia sul posteriore per permettere gli effetti 3D.
Nel Mini manca il sensore delle Gesture, ottimo per l'attivazione automatica dello schermo attraverso l'apertura di una flip-cover o del doppio tap.
Insomma, noi preferiamo notevolmente le dimensioni del Mini 2, che è un device esteriormente identico se non per dimensioni un pochino più ridotte al M8.

ESTETICA: 
Htc One Mini 2 = 9
Htc One M8 = 8

Parlando ora delle fotocamere, la scelta del M8 è opinabile: posteriormente, come già accennato ha una doppia fotocamera per effetti 3D molto belli, ma con 4 Ultrapixel (2688x1520px); Mini 2 invece ha una classica fotocamera posteriore da 13 Megapixel (4128x3096px). Finchè le foto si vedono dallo smartphone M8, viste anche le molteplici funzionalità, è superiore, quando invece si vogliono vedere i dettagli, magari su uno schermo o su una TV, allora si notano i 13 Megapixel di Mini 2. La frontale, da 5 Megapixel, invece è uguale nei due dispositivi e molto soddisfacente.
Flash singolo per Mini2 e doppio per M8, assente sull'anteriore in entrambi.
Dare il voto è molto soggettivo, perchè secondo noi l'80% delle foto scattate da uno smartphone non verranno viste a dettagli così elevati da notare la differenza di fotocamera, quindi un punteggio sicuramente maggiore per mini 2 vista la potenza, ma raggiunto da M8, viste le funzionalità molto belle.

FOTOCAMERA: 
Htc One Mini 2 = 9
Htc One M8 = 9


Per quanto riguarda la sezione Video vince assolutamente M8, avendo tra le altre lo stabilizzatore, potendo registrare in HDR, Stereo Sound Rec, Dual Rec, Foto in video, .. insomma, Mini 2 non ha un gran reparto video secondo il nostro giudizio, nonostante la buona videocamera FullHD.
M8 invece surclassa il fratello minore con un ottimo comparto video ancor oggi al top di gamma.

VIDEOCAMERA: 
Htc One Mini 2 = 7
Htc One M8 = 9

Parliamo ora dell'Hardware: la differenza fondamentale sta nel fatto che M8 è uno smartphone di fascia alta e quindi monta un processore Snapdragon 801 quad core da 2.3 GHz e ben 2 Giga di Ram; il Mini 2 essendo invece un dispositivo di fascia media, monta uno Snapdragon 400 dual core da 1,2 GHz e 1 Giga di Ram.
Entrambi con connettività LTE fino a 150 Mbps, Wi-Fi a due bande molto potenti e NFC. Come già detto il processore delle gesture è presente solo nel M8, e sinceramente la trovo una scelta assolutamente infelice (ci si dimentica del tasto power grazie alle varie gesture di HTC e magari alla flip cover interattiva che ci permette di utilizzare il telefono senza aprirla).
Infrarossi presenti solo nel M8  e Boom Sound, presente in entrambi, che permettono un audio veramente perfetto con delle casse potentissime (leggermente superiori nel M8).

HARDWARE: 
Htc One Mini 2 = 7.5
Htc One M8 = 9.5

Parliamo ora del Software.
Entrambi chiaramente montano la Sense, cavallo di battaglia di HTC, in versione 6.
La versione Android differisce: in mini 2 è montato Android 4.4.2 mentre in M8 la 5.0.1.
Inutile dire che la versione Android Lollipop è chiaramente superiore e che oltretutto la notizia di non aggiornare più il mini 2 ha lasciato tutti spiazzati. HTC One M8 invece sta attendendo la nuova versione di Android 6 con la nuova Sense 7.
Unica differenza delle due Sense sta nell'applicazione TV, ora appena sostituita, che permette tra le altre cose di utilizzare HTC One M8 come telecomando.
Piccole differenze anche nel browser, che in Mini 2 ogni tanto fatica, mentre in M8, anche nelle pagine più pesanti è sempre fluido e reattivo.

SOFTWARE: 
Htc One Mini 2 = 7.5
Htc One M8 = 9

Le batterie montate nei device sono da 2100 Mah e 2600 Mah, chiaramente con quella maggiorata nel M8, visto lo schermo più dispendioso.
L'autonomia riscontrata, nonostante non ce lo aspettassimo è migliore nel fratello maggiore, soprattutto nel caso di utilizzo intensivo, che esaurisce maggiormente quella del mini 2.
Diciamo che con mini 2 si arriva tranquillamente a sera con 10-15% di carica rimanente, mentre con M8 con il 15-25%, senza attivare risparmi energetici.

BATTERIA: 
Htc One Mini 2 = 8
Htc One M8 = 9

Parlando infine del prezzo, il Mini 2 si trova in internet tranquillamente tra 250 euro e 350 euro, mentre M8 lo si inizia a trovare dai 360 euro in su.
Sinceramente per 100 euro in più ci viene da pensare che valga la pena acquistare un top di gamma che verrà aggiornato alla sense 7 e android M entro pochi mesi, anzichè risparmiare qualcosina per un device che ormai è stato accantonato dalla casa taiwanese.
Se invece si vuole spendere poco e avere un medio gamma, crediamo che il Mini 2 sia uno dei migliori in quella fascia e il prezzo, un pochino più alto dei suoi pari, dovuto alla fattezza dello stesso.

PREZZO: 
Htc One Mini 2 = 7
Htc One M8 = 8

Conclusioni:
La sfida viene vinta dal M8, che domina in tutto, anche nel rapporto qualità prezzo. Un device forse un po' grandino, che consigliamo di acquistare con la Dot View HTC per un'interattività assoluta col dispositivo. Le prestazioni sono chiaramente a favore del fratello maggiore, che nonostante la grandezza dello schermo, ha una batteria veramente potente, che vi porterà tranquillamente a sera, nonostante un uso intenso del device. Finalmente HTC ha installato due altoparlanti BOOMSOUND per un esperienza unica, veramente potenti, che si pongono al top rispetto alla concorrenza.
Ci si aspettava da HTC One Mini 2 un dispositivo uguale al fratello maggiore, ma con delle dimensioni ridotte e così non è stato: lo smartphone è molto meno potente, e si pone nella fascia media a differenza del M8, che ancor oggi, a un anno dalla sua uscita, può competere con i top del mercato.

HTC One Mini 2 = 7
HTC One M8 = 9


Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget